RICOSTRUZIONE MONOFOLLICOLARE DELL'ARCATA SOPRACIGLIARE - Dott. Antonio Bellino

Dr. Antonio Bellino
Medicina e Chirurgia Estetica
AntiAging - Nutrigenomica - Trichiatria
Vai ai contenuti
La funzione delle sopracciglia consiste principalmente nel proteggere la sottostante superficie oculare dalle sostanze irritanti contenute nel sudore proveniente dalla fronte. Inoltre attenuano la luminosità diretta del sole proveniente dall'alto.
E' altresì vero che costituiscono un'importante caratterisitca somatica dell' individuo nonchè , per la loro spiccata mobilità, una delle chiavi della mimica facciale connessa all' espressività individuale.   

Il diradamento o la caduta delle sopracciglia rientrano in una forma localizzata di alopecia denominata "madarosi", la cui insorgenza è possibile ad ogni età. Le cause possono essere molteplici.

Quando sussiste l' indicazione chirurgica, l'intervento per il loro rinfoltimento, condotto in anestesia locale,  si basa sugli stessi principi della tecnica di estrazione FUE, avendo accortenza di prelevare solo le unità follicolari a singolo bulbo.  
Prevedo la ricostruzione dell'arcata sopracigliare secondo il desiderio del paziente ed il più corretto adeguamento mimino per il suo volto
Il paziente per i primi mesi dovrà avere l'accortenza di regolarne la lunghezza, dopodichè gli elementi trapiantati assumeranno comportamento e conformazione simile ai peli originari del sopracciglio.

Possibilità di eseguire l'intervento combinandolo con Tricopigmentazione o protocolli di medicina rigenerativa o anti-aging
Torna ai contenuti