DERMOSOFTSURGERY AL PLASMA - Dott. Antonio Bellino

Dr. Antonio Bellino
Medicina e Chirurgia Estetica
AntiAging - Nutrigenomica - Trichiatria
Vai ai contenuti
Cosa è la DermoSoftSurgery plasma mediata?
 
Per dermosftsurgery al plasma si intende un ampio range di procedure medico-chirurgiche che prevede l’uso del plasma, ovvero di un gas ionizzato ( il plasma appunto ) che si forma all’estremità di un manipolo attraverso l’uso di una particolare apparecchiatura.
 
Indirizzando tale ionizzazione verso determinati tessuti, distretti o lesioni si ottiene l’effetto desiderato.
 
Caratteristica saliente di tale metodica procedurale è la possibilità di colpire selettivamente lesioni e distretti o microdistretti secondo ampiezze e profondità volute, evitando quindi di innescare traumi tissutali di ampia portata.
 
Le lesioni o le porzioni di tessuto trattate andranno incontro a sublimazione. Tutto questo accade senza scosse elettriche o irradiazioni da laser.

 
Quando si usa?
 
Tale metodica trova quindi impiego nel trattamento di acne, cisti, verruche, rughe, cicatrici, emangiomi, smagliature, xantelasmi, blefaroplastiche non chirurgiche, angiomi rubino, ipercheratosi, sbiancamenti etc.
 
 
Quanto dura ogni procedura? Dipende dalle lesioni, dal loro numero e dai distretti. Si va da pochi minuti a 40-50 min.

 
E’ dolorosa? Tendenzialmente no, eccezione fatta per alcuni distretti. L’uso di anestetico viene preso in considerazione in questi casi oppure onde ottenere una maggior compliance da parte del paziente.
 
In seguito alla procedura verrà eseguita una medicazione e il paziente verrà opportunamente indirizzato sugli accorgimenti di adottare onde perseguire il risultato prefissato.
Dr. A. Bellino
 
 
 
Torna ai contenuti